servizi_affittoassicurato_30.jpg

Per te proprietario:

1) Hai la risposta in 24H e quindi puoi affittare subito il tuo immoble
2) Non hai più preoccupazioni per 4 anni (o 6 anni) eliminando il rischio del rinnovo della fideiussione all'inquilino per la perdita dei requisiti (ad esempio perdita del lavoro)
3) Sei tutelato per 12 mensilità + 3 mensilità del desposito cauzionale e per le spese condominiali
4) Elimini le eventuali spese legali per sfrattare l'inquilino moroso

Per l'inquilino

1) Evita di immobilizzare 3 mensilità per il deposito cauzionale
2) Non chiedendo la fideiussione alla sua banca sarà libero in futuro di ottenere altre aperture di credito
3) Non immobilizza ulteriore liquidità per far fronte alla fideiussione bancaria
4) Più economica




Quanto costa Affitto Assicurato?

Il costo del contratto varia a seconda della durata del contratto di locazione:


Chi paga Affitto Assicurato?  L'inquilino.

Questo perchè con Affitto Assicurato l'inquilino non versa il classico deposito cauzionale. Naturalmente ci possono essere accordi diversi tra le parti.

Prima di contattarci, abbi cura di raccogliere la documentazione di seguito elencata per poter analizzare la pratica.

Documenti necessari per l'elaborazione del preventivo/fattibilità:

- Copia della bozza del contratto di locazione;
- Copia ultima dichiarazione dei redditi del Locatario (ovvero ultima busta paga o modello unico o 730 o cud)
- Copia documento di riconoscimento del Locatorio.

Nel caso invece il Locatario è una persona giuridica (ovvero una Società) inviare:

- Copia della bozza del contratto di locazione;
- Copia CCIAA;
- Copia ultimo bilancio depositato;